TODI

ex Convento di San Giacomo

 

 

 

 

 

 

 

 

Organo costruito da Carlo Carletti di Fabriano nel 1859, opera n. 16.

 

Unico corpo sonoro contenuto in un basamento ligneo senza cassa armonica e collocato in cantoria nella controfacciata dell'edificio.

 

Tastiera scavezza di 50 note do-fa, spezzata fra il re e il mib della terza ottava. Pedaliera scavezza a leggio di 13 note do-mi, sempre unita al manuale. Pomelli a tiro disposti su unica colonna sulla destra.

 

PRINCIPALE

PRINCIPALE

VOCE UMANA

FLAUTO 4.

OTTAVINO 4. (2')

OTTAVA 4.

XV. XIX. XXII

 

Mantice a lanterna contenuto all'interno del basamento, alimentato manualmente e mediante elettroventilatore. Trasmissione a meccanica sospesa. Somiere a tiro con basseria sul retro.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Foto: febbraio 2021

 

 

Indietro