MASSA MARTANA

Tempio di Santa Maria della Pace

 

 

 

 

 

 

 

 

Organo costruito a Foligno nel 1782-83, attribuibile ad Aloysius Gallicani.

 

Unico corpo sonoro contenuto in cassa lignea, collocato in cantoria sopra l'ingresso principale dell'edificio.

 

Tastiera cromatica non originale di 49 note do-do. Pedaliera diritta non originale di 12 note do-si. Pomelli a tiro disposti in doppia colonna sulla destra, con disposizione originale modificata.

 

Principale 8p                  Voce umana

Viola 4p                        Ottava 4p

Decimaquinta                 (...)

Decimanona                   o

Vigesimaseconda

o

o

o

 

Mantice a lanterna non originale collocato esternamente sulla destra del basamento, alimentato manualmente. Trasmissione a meccanica sospesa. Somiere maestro a tiro, con basseria non originale sul retro.

 

Stato di abbandono.

 

Note:

L'organo stato restaurato e variamente modificato nel 1871 da Ottavio Fedeli di Foligno.

Per ulteriori informazioni Cfr. l'articolo "L'organo nel Tempio di Santa Maria della Pace" riportato nella sez. "Pubblicazioni / Articoli" del sito.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Foto: luglio 1990

 

 

Indietro