PANICALE

Chiesa di San Michele Arcangelo

 

 

 

 

 

 

 

 

Organo costruito da Angelo Morettini, opera 41 del 1835.

 

Unico corpo sonoro contenuto in cassa lignea, collocato in cantoria sopra l'ingresso principale.

 

Tastiera scavezza di 50 note do-fa, spezzata fra il re e il mib della terza ottava. Pedaliera diritta cromatica, non originale, di 24 note do-si. Pomelli di registrazione disposti in doppia colonna sulla destra sovrastati dalla manovella del Tiratutti, con azione duplicata impropriamente da comando a pedale non originale.

 

Principale bassi              Voce umana

Principale soprani           Traversiť

Ottava                          Ottavino

Duodecima                    Terzino

Decimaquinta                 Lira

Decimanona                   Tromboncini bassi

Vigesimaseconda            Tromboncini soprani

Vigesimasesta                Tromboni

Vigesimanona                 Contrabbassi

Trombe basse                 Bassi

                     Gariglione

 

Manticeria collocata all'esterno, sulla destra del basamento, con alimentazione manuale e mediante elettroventilatore. Trasmissione a meccanica sospesa. Somiere a tiro, con basseria sul retro.

 

Note:

L'organo Ť stato restaurato nel 2000.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Foto: gennaio 1990

 

 

Indietro